Biografia

Nato a Bologna nel 1967, Pietro Babina è regista e autore. Il suo lavoro è caratterizzato da una ricerca attenta che indaga i linguaggi emergenti prodotti dalle nuove tecnologie in relazione alla drammaturgia e alla messa in scena.  L’intuizione creativa che caratterizza i suoi lavori dà vita ad opere attuali, cariche di atmosfere suggestive e magiche. Nel suo percorso artistico, di oltre vent’anni, riceve numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero, fra i quali più volte il premio UBU. Dal 1989 al 2010 è fondatore e direttore artistico della compagnia teatrale Teatrino Clandestino, dalla quale esce per fondare la Mesmer Artistic Association. Ad oggi lavora con attori e autori contemporanei nella realizzazione di spettacoli teatrali di circuitazione nazionale e internazionale. Ideatore e creatore, insieme a Flavio de Marco, del progetto di arti visive “MANIFESTO”, presentato a Ferrara e successivamente al Palais de Tokyo di Parigi. Nel 2009 ha fondato la rivista di arte e pensiero “Rivista”. Dal 2013 collabora con il dipartimento americano Eyesee360 per la realizzazione di video a 360°.